PRESSE-PAPIER

Purissimo e trasparente cristallo in forma semisferica ad effetto lente. Pensati come oggetti da scrivania o semplicemente decorativi. I soggetti da scegliere sono infiniti. Iniziali, allegorie, simboli, un po’ come con i tatuaggi… Nel nostro archivio abbiamo migliaia di proposte 

Il tema floreale è ideale per originali bomboniere….i fiori del bouquet non sfioriranno mai

prezzo su richiesta da definire secondo la quantità

 

Declinazioni in rosa…..Freschi dettagli di bouquets che non sfioriscono mai. Bomboniere originale ed esclusive per un momento della vita che merita di essere cristallizzato per sempre. 

 

Un oggetto evanescente e delicato, fiorito e indelebile, per non farci dimenticare. Non sfiorisce nel tempo. Perché regalare costose rose che in pochi giorni appassiscono e muoiono? Rose rosse…il classico rivisitato a modo nostro.

Questa figura con gli elefanti è tratta da un’antico biglietto da visita e ne abbiamo abbiamo tratto ispirazione per il presse papier per i 50 anni di PZ.

Una floreale lettera “A” diventa nido per due rondini. Qualsiasi lettera dell’alfabeto può essere realizzata su richiesta per un regalo assolutamente personale. 

Omaggio al genio visionario ed eclettico dei grandi maestri Fornasetti ed Escher. 

 Stile grande Gatsby il carattere scelto per un nome a tre iniziali.

Un presse papier realizzato su richiesta. Il peloso di casa è un’adorabile bassotto a pelo ruvido, di nome Filippo.

Riprende i caratteri utilizzati nel campo automobilistico il monogramma studiato per un appassionato del settore.

 

      Carine le api, ma è ricchissimo di simbologia questo antico disegno.  Il numero 9 è un numero sacro utilizzato nell’antichità in forma ricorrente. Nove erano le muse, nove gli elementi che costituiscono del corpo umano. Un numero presente con insistenza nell’antico Testamento, è il quadrato di 3 che simboleggia la trinità. Nove i gironi infernali e i cieli di Dante nella sua Divina Commedia. L’Ape, emblema della potenza femminile generatrice, dell’eterna rinascita e del rinnovarsi della natura.  Sparisce nei mesi invernali e fa ritorno in primavera. Nell’antico Egitto, paragonata all’anima, riportava in vita il defunto qualora entrasse dalla sua bocca.

altre prove con vari soggetti

Sacra geometria in natura

John James Audubon

All-focus

All-focus

All-focus

All-focus

All-focus

All-focus

All-focus